Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

6000 passi. La Firenze di Luigi Dallapiccola

By Posted on No tags 0

Mercoledì 4 luglio 2018
ore 14.30 – 22.00

È un itinerario musicale e un viaggio alla scoperta della Firenze dodecafonica: all’interno del ciclo Dallapiccola torna in città e degli eventi collaterali realizzati per l’LXXXI Festival del Maggio Musicale Fiorentino, il Centro Studi Luigi Dallapiccola coinvolge l’intera cittadinanza con 6000 PASSI. La Firenze di Luigi Dallapiccola, un progetto di “musica in movimento”.

Il 4 luglio a partire dalle 14.30 la Banda del Conservatorio Luigi Cherubini e il gruppo spontaneo Banda Borgognoni di Pistoia, con la direzione di Oreste Gazzoldi, suoneranno per la città a bordo di un Bus City Sightseeing ripercorrendo un itinerario storico che per il compositore è stato un appuntamento quotidiano irrinunciabile.

“Ogni giorno Dallapiccola faceva una passeggiata di 6000 passi per Firenze – spiega Mario Ruffini, presidente del Centro Studi Luigi Dallapiccola – Le epigrafi dantesche, poste sui palazzi fiorentini, lo hanno guidato in un percorso giornaliero che è stato un’iniziazione alla storia e alla bellezza della città.”

Il giro, a bordo del Bus City Sightseeing, partirà alle 14.30 per arrivare a Piazza Dallapiccola e proseguire verso l’Ex Convento di Sant’Orsola dove i musicisti daranno vita a un flashmob in spazi storici e meno conosciuti della città. L’evento vuole essere un’occasione di arricchimento per riscoprire le proprie radici culturali e un’occasione di incontro per cittadini, studenti e musicisti nel nome della musica.

L’arrivo è previsto alle 20 al Conservatorio, ma la serata continuerà con un concerto dell’Ensemble Luigi Dallapiccola diretto da Luciano Garosi nella sala del Buonumore “Pietro Grossi” alle 21. In programma musiche di Luigi Dallapiccola, Mario Castelnuovo-Tedesco e Philip Glass.

 

Locandina e programma

 

Evento inserito nella programmazione di